Ultimati i percorsi formativi rivolti agli operatori

Ultimati i percorsi formativi rivolti agli operatori

Si è definitivamente concluso il percorso formativo ed informativo rivolto agli operatori della pesca delle marinerie di Mazara del Vallo.

Quattro road show realizzati presso le quattro marinerie coinvolte, hanno permesso di intercettare un totale di 169 pescatori avviati ai percorsi formativi, che in un arco temporale di tre mesi (da Agosto a Ottobre) hanno fruito online un totale di ventiquattro ore di attività formativa ed informativa.

I 10 moduli formativi, erogati in 12 lezioni fruite online, sono stati selezionati tra gli argomenti ritenuti di maggiore interesse con riferimento alle quotidiane attività lavorative: rispetto delle normative, la tracciabilità delle catture, il valore delle specie ittiche, etc; questi moduli, a breve disponibili per una consultazione online, sono stati relativi a:

🐟 27 Luglio 2021 – Il funzionamento dei servizi di vendita a domicilio del pescato.
🛥️ 03 Agosto 2021 – Le possibilità di diversificazione delle attività di pesca: pescaturismo, ittiturismo ed acquacoltura (Parte #1).
🛥️ 10 Agosto 2021 – Le possibilità di diversificazione delle attività di pesca: pescaturismo, ittiturismo ed acquacoltura (Parte #2).
🤝‍ 24 Agosto 2021 – La creazione di gruppi locali di acquisto collettivo di pesce delle famiglie, anche con la partecipazione delle pescherie.
💙 31 Agosto 2021 – La funzione dei marchi collettivi: il marchio Mare Nostro – Pescato delle marinerie locali (Parte #1).
💙 07 Settembre 2021 – La funzione dei marchi collettivi: il marchio Mare Nostro – Pescato delle marinerie locali (Parte #2).
📕 14 Settembre 2021 – Il ruolo delle procedure di tracciabilità per il conferimento di nuovo valore al pescato.
🎏 21 Settembre 2021 – Le specie ittiche ed il loro valore commerciale.
🌊 28 Settembre 2021 – Aree marine protette e possibilità di sviluppo della pesca.
🛳  05 Ottobre 2021 – Gestione del distanziamento a bordo. Normative da rispettare.
🔖 12 Ottobre 2021 – Normative che disciplinano la vendita diretta del pescato.
🇪🇺 19 Ottobre 2021 – Indicazioni per la programmazione 2021/2027: valorizzazione, sostenibilità, tutela del mare e blue economy.

Ad oggi, erogati i moduli formativi, conclusi i recuperi in modalità asincrona sulla piattaforma digitale dedicata e superato il test di valutazione finale, è stato possibile erogare a tutti i soggetti che hanno ultimato il percorso formativo, pari a complessivi 149 soggetti (con un indice di abbandono dell’11%), l’indennità di 672 € (al netto delle ritenute), per un totale complessivo erogato sul territorio, pari a complessivi 100.028,00 €.

Un notevole sforzo organizzativo che, grazie all’ottima risposta espressa dagli operatori delle marinerie di Marsala, Mazara del Vallo, San Vito lo Capo e Trapani, ha permesso di veicolare informazioni, concetti, suggerimenti e best practies in grado di ampliare il bagaglio formativo degli operatori, anche in funzione della ripresa delle attività in chiave post-pandemia.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Altre News:

Il Flag Trapanese al Blue Sea Land 2022

Per l’undicesimo anno consecutivo torna a organizzarsi a Mazara del Vallo il “Blue Sea Land”, la kermesse Expo dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medio Oriente che quest’anno, dopo due anni di pandemia, sarà completamente in presenza e si svolgerà dal 7… [Leggi Tutto]

Quarto Road Talk a Marsala

Dopo i tre appuntamenti organizzati a Trapani, San Vito lo Capo, Mazara del Vallo, oggi a Marsala si è tenuto l’ultimo road talk sulle isole ecologiche per il conferimento dei rifiuti marini del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”.Hanno partecipato: Massimo Grillo,… [Leggi Tutto]

Terzo Road Talk a Mazara del Vallo

La riduzione dei rifiuti in mare, uno dei problemi drammatici del nostro tempo, passa dalle parole ai fatti. Un esempio concreto è quello delle isole ecologiche per il conferimento dei rifiuti marini nei comuni del Flag Trapanese (Trapani, Marsala, San Vito lo Capo,… [Leggi Tutto]

Second Road Talk a San Vito lo Capo

Una delle problematiche più gravi, che da anni preoccupa fortemente le attività economiche a diretto contatto con il mare, è quella dei rifiuti marini, che coinvolge direttamente, con pesanti ripercussioni negative, anche e soprattutto il settore pesca. Il Flag Trapanese è intervenuto con… [Leggi Tutto]

Secondo Road Talk delle Isole Ecologiche

Proseguono i road talk del Flag Trapanese, seminari divulgativi rivolti alla stampa e ai principali stakeholders, con l’obiettivo di informare sul percorso che ha portato all’acquisto e all’installazione di quattro isole ecologiche mobili per la raccolta di rifiuti marini nei comuni di Marsala,… [Leggi Tutto]

Primo Road Talk a Trapani

Si è concluso il primo Road Talk del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”, che si è svolto negli spazi all’aperto della Lega Navale di Trapani. Sono intervenuti Salvatore Quinci, presidente del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”, Francesco Seidita, progettista… [Leggi Tutto]