Cous Cous Fest 2021 (Sintesi)

Cous Cous Fest 2021 (Sintesi)

Dopo la pausa forzata dello scorso anno dovuta all’emergenza Covid-19, il Cous Cous Fest, evento di punta del territorio, nonché uno dei maggiori eventi italiani del settore, ritorna anche se con una formula più ridimensionata: una edizione è stata pensata e realizzata nel segno del riconoscimento del cous cous come Patrimonio culturale immateriale dell’Unesco, annunciato nel Dicembre 2019.

Come nelle ultime edizioni, anche quest’anno il Flag Trapanese è stato presente alla chermesse internazionale e lo ha fatto gestendo uno stand volto a promuovere gli “itinerari del gusto”, progettualità in corso di realizzazione a valere sul Piano di Azione Locale del Flag Trapanese, nonché organizzando un convegno dal titolo “Dagli itinerari del gusto ai contratti di Costa”.

Lo stand, ubicato presso l’ExpoVillage del Cous Cous Fest (Via Litoranea Lungomare), è stato aperto da Venerdì 17 a Domenica 26 Settembre, tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 24:00: centinaia di visitatori interessati e curiosi si sono soffermati con le operatrici del nostro staff per chiedere informazioni e curiosità sui 4 itinerari del gusto proposti: l’itinerario “Tonno e Tonnare” in cui è possibile conoscere le tradizioni legate alla pesca del tonno, con la visita agli antichi stabilimenti della Provincia e le degustazioni a tema; itinerario “Il sale e le sue declinazioni”, un viaggio alla scoperta dell’oro bianco incastonato in un paesaggio unico al mondo; itinerario “Cucina tradizionale” un vero e proprio tuffo nelle tradizioni della cucina tipica Siciliana, tra profumi di mare e antiche ricette locali; itinerario “Pescato mediterraneo”, percorso alla scoperta delle specie ittiche presenti nei nostri mari, in un ecosistema da ammirare, valorizzare e proteggere.
Flyer promozionali con tutte le informazioni relative ai pacchetti sono stati distribuiti alle migliaia di persone che hanno affollato l’expo Village nelle giornate di apertura: per prezzi e disponibilità è stato divulgato il sito di progetto (www.itienraridelgustotrapani.it) che verrà messo online a fine settembre.

La promozione e la valorizzazione delle aree costiere è stato al centro del dibattito del convegno “Dagli itinerari del gusto ai contratti di Costa”, tenutosi Mercoledì 22 Settembre, alle ore 20:00, nella suggestiva cornice del giardino del Santuario (piazza Santuario).
Dopo i saluti istituzionali del sindaco Giuseppe Peraino, che si è soffermato sull’importanza del ruolo dei Flag per lo sviluppo delle aree costiere, è intervenuta la presidente della fondazione “Torri e tonnare del litorale Trapanese”, Andreana PATTI, che ha approfondito gli aspetti connessi al ruolo del Flag Trapanese come promotore di strumenti di programmazione dal basso per lo sviluppo della risorsa mare.
Successivamente è intervenuto Filippo QUEIROLO, presidente Comitato Promotore della Fondazione Da Vinci, che ha trattato ed approfondito le tematiche connesse ai “Contratti di Costa”, strumento di programmazione negoziata in grado di pianificare una strategia per la gestione integrata e la valorizzazione delle risorse territoriali connesse all’area costiera.
Sono stati quindi gli Itinerari del Gusto ad entrare in scena: Alessandra GANDINI; Ceo di Italia Gastronomica, società che si sta occupando della ingegnerizzazione e promozione degli itinerari del gusto, ne ha trattato gli aspetti tecnici connessi al ruolo degli itinerari come opportunità di sviluppo turistico del territorio di riferimento, mentre Paolo SALERNO, presidente dell’associazione Trapani Welcome, ha presentato i quattro itinerari, soffermandosi sulle attività che è possibile compiere nell’ambito di ciascun pacchetto e presentando brevemente gli oltre quaranta  operatori turistici che hanno aderito finora alla rete.
In coda i contributi di Francesco BERNARDI, della capitaneria di porto di Trapani, e di Giovanni BASCIANO, vice presidente del Flag Trapanese e Vicepresidente Nazionale AGCI Agrital, che ha portato il punto di vista del comparto della piccola pesca. 

A margine del convegno, lo Chef Andy Luotto ha preparato in diretta un piatto a base di pescato locale: insalata di cous cous e lampuga, offerta in degustazione agli intervenuti, in abbinamento ad un rosso autoctono.

Le foto, i video e tutti i dettagli della partecipazione del Flag Trapanese a questa edizione del Cous Cous Fest sono disponibili sul sito del flag a questo indirizzo: https://www.flagtrapanese.it/2021/09/15/cous-cous-fest-2021/

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Altre News:

Il Flag Trapanese al Blue Sea Land 2021

Per il decimo anno consecutivo torna a organizzarsi a Mazara del Vallo il “Blue Sea Land”, la kermesse Expo dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medio Oriente che quest’anno si svolgerà dal 27 al 31 ottobre. Il villaggio di “Blue Sea Land”… [Leggi Tutto]

Rettifica Avviso raggruppamenti Mare Nostro

Si rende noto che, con deliberazione dell’adunanza del CdA della Fondazione Torri e Tonnare del Litorale Trapanese intervenuta in data 14/10/2021, sono stata apportate delle modifiche all’avviso pubblico relativo alla selezione dei raggruppamenti di supporto alle filiere nell’ambito del progetto di marchio territoriale… [Leggi Tutto]

Tempu ri Capuna 2021 (Sintesi)

Si è conclusa ieri la VIII Edizione del “Tempu ri Capuna”, rassegna dedicata al pesce capone, la lampuga che in questo periodo si pesca nelle acque del territorio.  La manifestazione è stata organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo in collaborazione con… [Leggi Tutto]

Il Flag Trapanese al “Tempu ri Capuna”

Conclusa l’esperienza del XXIV Cous Cous Fest, il Flag Trapanese di nuovo presente a San Vito lo Capo per la VII edizione della rassegna “Tempu ri Capuna“, chermesse dedicata al pesce capone, la lampuga, che in questo periodo si pesca nelle acque del… [Leggi Tutto]

Il Flag Trapanese al Cous Cous Fest 2021

Anche quest’anno il Flag Trapanese sarà presente alla XXIV Edizione del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, in programma dal 17 al 26 Settembre, per promuovere gli “Itinerari del Gusto”, progetto fortemente voluto dalla Fondazione “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”,… [Leggi Tutto]

Presentata la X edizione del Blue Sea Land

Si è svolta la presentazione della decima edizione di Blue Sea Land. Dal 27 al 31 ottobre 2021, a Mazara del Vallo, si terrà la decima edizione di Blue Sea Land, la manifestazione dedicata alla blueconomy. A Roma, a Palazzo Ferrajoli si è… [Leggi Tutto]