Bando WWF-BlueSeeds per la pesca artigianale

Bando WWF-BlueSeeds per la pesca artigianale

Il WWF, in collaborazione con Blue Seeds, per agevolare l’accesso ai finanziamenti del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) e per far progredire la pesca artigianale mediterranea verso la sostenibilità, indice un BANDO aperto ai pescatori artigianali del Mediterraneo.

Possono accedere esclusivamente pescatori artigianali che intendono presentare una richiesta di finanziamento alle autorità nazionali FEAMP. I pescatori artigianali di Spagna, Francia, Italia, Croazia e Grecia interessati a ricevere un capitale iniziale e l’assistenza tecnica per sviluppare richieste di accesso ai fondi del FEAMP.

L’obiettivo è quello di agevolare l’accesso ai finanziamenti del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) e far progredire la pesca artigianale mediterranea verso la sostenibilità, aumentare il numero delle richieste di finanziamento al FEAMP, aiutando i pescatori a reperire il capitale iniziale per presentare delle proposte di progetto a finanziamenti FEAMP

In pratica, i finanziamenti dei fondi FEAMP non coprono  tutte le spese del progetto proposto dall’impresa del settore (acquisto di un nuovo motore, investimenti nel pescaturismo, acquisto attrezzature più selettive, etc.), ma solo una percentuale (per la pesca artigianale 50%-60%, nel caso dei motori 30%). La parte di spesa restante deve essere cofinanziata dall’impresa di pesca, con fondi propri o con prestiti: Il bando WWF/Blueseeds sovvenziona proprio questa parte, per cui è possibile realizzare investimenti finanziati al 100%.

Le proposte di progetto devono essere inviate via e-mail a applications@wwfmedpo.org utilizzando la Domanda di sovvenzione fino al 15 maggio 2021 alle ore 24:00.
E’ in programma un ulteriore finestra che verrà aperta in seguito alla prima scadenza sopra riportata.

Sono preferibili progetti che si sviluppano in una prospettiva environmental friendly o di innovazione tecnologica e che prevedono una riduzione di impatto ambientale (es. nuovi motori, nuove reti di selettività, utilizzo di energia solare, etc…) o la promozione di alternative economiche (es. pescaturismo) o, infine, che riducono lo sforzo di pesca.

Il WWF selezionerà le migliori proposte di progetto e metterà a disposizione dei pescatori artigianali selezionati un capitale iniziale sotto forma di sovvenzione (da 5.000 € fino a 20.000 €) da utilizzare unicamente come cofinanziamento ad una richiesta di finanziamento al FEAMP presso le autorità nazionali FEAMP. Una volta che l’autorità pubblica approva il progetto, il WWF eroga il contributo. I fondi erogati non devono essere restituiti, sono delle sovvenzioni.
Il WWF metterà altresì a disposizione l’assistenza tecnica nella preparazione della richiesta di finanziamento al FEAMP.
Il WWF si riserva il diritto di finanziare azioni in favore di una pesca sostenibile anche se le proposte presentate dai beneficiari al FEAMP dovessero essere respinte, previa valutazione delle condizioni relative ai motivi del rifiuto da parte del FEAMP.

Scheda informativa

Informazioni, Modulo per la Domanda di sovvenzione, Regolamento del bando

Inoltro Istanza

Indirizzo al quale inviare le candidature

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Altre News:

ZES Sicilia: agevolazioni dal primo Aprile

Le imprese siciliane che si trovano all’interno delle zone economiche speciali della Sicilia occidentale e della Sicilia orientale potranno presentare all’Agenzia delle Entrate la comunicazione per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nelle aree Zes. L’accesso all’agevolazione fiscale, prevista dalla legge… [Leggi Tutto]

Pubblicati avvisi per l’attuazione del Piano

Il Flag Trapanese ha proceduto a pubblicare due avvisi pubblici volti ad acquisire manifestazioni di interesse da parte di  operatori economici che avranno il compito di supportare la Fondazione Torri e tonnare del litorale Trapanese nelle attività di attuazione del Piano di azione… [Leggi Tutto]

Linea Verde sulle coste del Trapanese

Ancora un appuntamento della trasmissione televisiva Linea Verde, andata in onda su Rai 1 nella giornata di Sabato 27 Marzo, alla scoperta dei nostri magnifici territori. “Marcello Masi e Daniela Ferolla – spiegano dal programma – ci portano in Sicilia con una puntata… [Leggi Tutto]

Sintesi Evento Mare Nostro – Mazara del Vallo

Si è tenuto ieri, 18 Giugno 2021 alle ore 16.00, l’evento di animazione e promozione del marchio territoriale “Mare Nostro”, volto ad intercettare, informare e sensibilizzare tutti gli operatori della filiera del pescato locale del territorio di Mazara del Vallo, al fine di… [Leggi Tutto]

Mazara del Vallo, incontro sul marchio “Mare Nostro”

Si è tenuto oggi, 11 Marzo 2021, presso la sede del Distretto della Pesca e Crescita Blu a Mazara del Vallo, il primo dei tavoli tecnici organizzati dal FLAG Trapanese per la promozione del circuito “Mare Nostro”. “Mare Nostro” è un marchio territoriale… [Leggi Tutto]

Concluso il convegno “Le donne e il mare”

Si è svolto ieri, sulla piattaforma digitale “Global Community e Expo”, il convegno “Le donne e il mare”, un vero e proprio viaggio virtuale attraverso il racconto “al femminile” di storie con un comune denominatore: il mare. Il convegno è stato organizzato dal… [Leggi Tutto]