Il Flag Trapanese al Blue Sea Land 2020

Il Flag Trapanese al Blue Sea Land 2020

Anche quest’anno il Flag Trapanese parteciperà al Blue Sea Land, Expo dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medio Oriente, giunto alla sua IX Edizione; edizione che, causa le misure di contenimento della pandemia in corso, si svolgerà in maniera totalmente digitalizzata dal 22 al 25 ottobre 2020.

Un approccio digitale che mette a fattore comune le tecnologie moderne per la digitalizzazione degli “eventi” e della “vetrina fieristica” con una visione volta alla digital collaboration e al match making: una piattaforma digitale che offre un’area virtuale di incontro/scambio di esperienza, per i partecipanti e gli stakeholder, siano essi “business”,  “istituzionali” legati al mondo del mare e della pesca, o semplici cittadini interessati ai temi; una fiera che parte dal digitale quindi, ma che va oltre, per costruire relazioni personali, scientifiche, commerciali e imprenditoriali.

Il Flag Trapanese sarà presente con un calendario di eventi volti a veicolare la divulgazione di temi che hanno a che fare con il futuro del mare, con particolare riferimento all’area costiera del Trapanese.

Ruolo centrale assume quindi la promozione degli itinerari di fruizione turistica realizzati ed implementati dal Flag per la valorizzazione delle tradizioni storiche e culturali delle marinerie del territorio e delle relative tipicità gastronomiche: gli “Itinerari del Gusto”, nella loro duplice valenza rappresentata dagli:
a) Itinerari Costieri del Gusto, volti a promuovere le bellezze e le attrazioni turistiche del nostro territorio attraverso la proposta di itinerari basati sulle tipicità gastronomiche locali (www.itineraridelgustotrapani.it).
b) Itinerari Mediterranei del Gusto, con il progetto ItineraMED (www.itineramed.com), già presentato nella VIII edizione del Blue Sea Land.
La promozione di tali itinerari sarà veicolata tramite l’area fieristica digitale, allestendo uno stand virtuale, visitabile anche dopo l’ultimazione della convention, dove verranno caricati e divulgati i contenuti digitali del progetto: vision, mission, clip video promozionali dei territori rappresentati, materiali promozionali, pubblicazioni, redazionali degli eventi tenuti nel tempo, cataloghi digitali, etc

Un altro importante spunto di riflessione riguarderà l’importanza del ruolo che le donne hanno assunto, e possono ulteriormente assumere, in termini di supporto allo sviluppo del comparto peschereccio e di tutta la filiera allargata: donne portatrici di cambiamento e innovazione, che dimostrano a loro stesse e al mondo il valore di quelle peculiarità che le rende determinate, efficienti ed efficaci. Se ne parlerà in una tavola rotonda dal titolo “LE DONNE E IL MARE”, fruita in modalità digitale, che si terrà Giovedì 22 Ottobre alle ore 15:00.

La Direzione Generale della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura del Mipaaf, in qualità di autorità responsabile del Programma Operativo del Fondo (PO FEAMP 2014-2020), nell’ambito dell’edizione digitale Blue Sea Land 2020 , concluderà un ciclo di incontri formativo-informativi che, tra il 2019 e il 2020, ha riguardato le tre macro-aree del Paese (Nord, Centro, Sud e Isole), coinvolgendo le comunità della pesca e dell’acquacoltura italiana in una logica di efficace confronto e costante dibattito sulle opportunità di crescita e rinnovamento del settore. L’evento, dal titolo “Il PO FEAMP incontra il territorio: focus sulle opportunità – Area Sud e Isole” programmato per Venerdì 23 Ottobre 2020  alle ore 10:00, prevede la partecipazione di una task force composta da Mipaaf, Organismi Intermedi e la partecipazione del FLAG Trapanese, che illustrerà le misure e le opportunità aperte rispondendo concretamente alle aspettative di divulgazione e conoscenza degli operatori del settore e beneficiari potenziali.

L’ultimo degli eventi digitali in programma approfondirà il tema dei benefici diffusi che potrebbero derivare dalla realizzazione di un corposo investimento diretto a migliorare la qualità delle acque, dell’ambiente costiero e dei sistemi di fruizione turistico, ricreativo e di servizi diretti alla fruizione del mare della costa Trapanese, da realizzare tramite una iniziativa programmatica concertata con un approccio bottom up; se ne discuterà nell’ambito del seminario dal titolo “ZES E CONTRATTI DI SVILUPPO PROMOSSI DAL TERRITORIO” fissato per Venerdì 24 Ottobre 2020 alle ore 17:00

Tutti i seminari e gli eventi sopra richiamati verranno fruiti tramite servizi di live streaming per la diffusione in diretta degli eventi attraverso i canali digitali: l’accesso ai servizi di streaming sarà libero, in modo da massimizzare la partecipazione degli utenti: sul sito del Flag, sezione Eventi, e sui suoi canali social verranno presto indicate le modalità di accesso e fruizione agli eventi, nonchè tutti gli aggiornamenti relativi.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Altre News:

Incontro istituzionale con il comune di Marsala

FLAG Trapanese – L’assessore Alagna e la presidente Patti fanno il punto della situazione: la nuova progettualità. Le iniziative inserite nel Piano di Azione Locale del FLAG Trapanese e i progetti su cui si sta lavorando sono stati oggetto dell’incontro della scorsa settimana… [Leggi Tutto]

Università di Trapani: nuovo corso di studi inerente il mare

Il Consiglio di Amministrazione e il Senato Accademico hanno dato riscontro positivo per la nascita di un importante corso di studio presso il polo di Trapani: Ingegneria della Tecnologia del Mare (accesso libero) Il Magnifico Rettore, Prof. Fabrizio Micari, afferma che la scelta… [Leggi Tutto]

Il Flag Trapanese a “Res Publica” (TeleSUD)

Il Flag Trapanese sarà protagonista della seconda parte della puntata di oggi, 15 Gennaio 2021, di “Res Publica – Sicilia Chiama Europa”, in onda stasera alle 21, ed in replica alle 23, su TeleSUD. Ospite del direttore, Nicola Baldarotta, la presidente della Fondazione… [Leggi Tutto]

Finanziato il progetto RisqMED sul PO Italia-Tunisia

Il progetto transnazionale R.I.S.Q. (Réhabilitation Intégrée des écosystèmes marins côtiers par le biais de systèmes de Surveillance et de modèles de gestion de la Qualité côtière en Méditerranée)- MED, presentato dalla Fondazione Torri e Tonnare del litorale trapanese nell’ambito del Programma Operativo Congiunto… [Leggi Tutto]

Mare Nostro: Avvisi per costituzione Network

Sono pubblicati sul sito del Flag Trapanese, nella sezione Bandi e Avvisi, nr. 3 avvisi pubblici relativi all’acquisizioni di manifestazione di interesse da parte di soggetti che, in partenariato con il Flag Trapanese, operino al fine di supportare la diffusione dell’utilizzo del marchio… [Leggi Tutto]

Linee guida azioni di informazione FEAMP

Si porta a conoscenza di tutti i comuni partner del Flag Trapanese, che in convenzione con la Fondazione Torri e tonnare del litorale Trapanese stanno curando la realizzazione sui propri territori degli interventi previsti dal Piano di Azione Locale, approvato a valere sul… [Leggi Tutto]