VI Seminario Nazionale dei FLAG

VI Seminario Nazionale dei FLAG

E’ in corso di svolgimento a Noto (SR), nelle giornate del 2, 3, 4 luglio il VI Seminario nazionale dei FLAG, i Gruppi di Azione Locale costiera nel settore della pesca che, nel quadro del FEAMP (Fondo europeo per le attività marittime e la pesca), promuovono lo sviluppo locale di tipo partecipativo per la creazione di opportunità a favore delle comunità locali delle zone costiere e di pesca.

Assieme al Comune di Noto, ospitano l’iniziativa il FLAG “GAC Dei Due Mari” e il Dipartimento regionale della Pesca mediterranea.

L’evento, dal titolo “CLLD in cooperazione: progetti, obiettivi, risultati attesi”, prevede un intenso programma di tre giorni articolato in dibattiti, workshop, tavoli tecnici, arricchito da visite studio a Marzamemi e Portopalo di Capo Passero, ed è finalizzato a rafforzare il confronto, la cooperazione e la condivisione di best practices tra i principali attori dello sviluppo locale nelle zone di pesca.

E’ prevista la partecipazione di rappresentanti istituzionali e dirigenti della Commissione UE – DG Mare, del Ministero delle politiche, agricole, alimentari e forestali e del turismo – DG PEMAC e dell’Assessorato regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea, Autorità marittime, Dirigenti del Dipartimento regionale della Pesca mediterranea, funzionari dell’Unità di supporto tecnico FARNET e della Rete Nazionale dei FLAG, nonché numerosi delegati dei 53 FLAG italiani.

Attenzione verso il “mare” dunque, non solo quale grande attrattore turistico, ma anche come elemento strategico per lo sviluppo economico legato alla pesca e al suo indotto.
“Sono convinto, afferma il sindaco di Noto Corrado Bonfanti, che l’evento possa rappresentare un importante opportunità di crescita per il territorio e una grande occasione di confronto tra tutti gli attori che operano a favore delle comunità delle zone costiere e di pesca per la condivisione di buone pratiche e l’osservazione di politiche innovative di sviluppo locale”.

Il Flag Trapanese è presente all’evento con una sua delegazione.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Altre News:

Siamo al Blue Sea Land 2019

Il Flag Trapanese sarà presente alla VIII Edizione del Blue Sea Land di Mazara del Vallo con un evento volto a promuovere gli itinerari di fruizione turistica realizzati ed implementati dal Flag per la valorizzazione delle tradizioni storiche e culturali delle marinerie del… [Leggi Tutto]

Il Flag Trapanese al Cous Cous Fest

Il Flag Trapanese sarà presente alla XXII Edizione del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, e lo farà con tre eventi distinti, tutti incentrati sulla promozione del pescato locale e degli itinerari di fruizione turistica del territorio. Il primo appuntamento in… [Leggi Tutto]

Spazzatour 2019

L’attenzione per il mare ed il rispetto dei suoi equilibri è uno dei temi dell’evento SPAZZATOUR 2019, un concerto in programma Lunedì 09 Settembre presso Villa Margherita di Trapani, nel contesto della campagna comunale “Trapani pulita è più bella”. Un evento per l’ambiente … [Leggi Tutto]

Il Flag Trapanese al Tuna Fish Fest

Il Flag Trapanese sarà presente alla terza edizione del “Tuna Fish Fest”, in programma a partire dal prossimo 18 Luglio fino a domenica 21, nella suggestiva cornica di Baia Cornino (Custonaci). Al centro della kermesse, tutti i giorni alle ore 21:00 all’interno di… [Leggi Tutto]

Evento “Risorsa Mare” (Sintesi)

Si è parlato di Sviluppo Locale nel settore della pesca ieri a Valderice (TP) nella splendida cornice del Molino Excelsior. L’occasione è stata quella della presentazione del Piano di azione locale al partenariato attivo della Fondazione Torri e Tonnare del Litorale Trapanese. Il… [Leggi Tutto]

Presentazione “Atlante mondiale della zuppa di plastica”

Da oltre settant’anni, le materie plastiche hanno un ruolo fondamentale nelle nostre vite: purtroppo, quelle stesse qualità che le rendono così preziose per le nostre economie si stanno rivelando disastrose per gli ecosistemi. La contaminazione da plastiche è ormai ubiqua, e oltre a… [Leggi Tutto]

error: